BELGIO

Bruxelles

Biblioteca Reale. Manoscritto 10502; disegnata. Crediti: Michèle Le Pavec (1993), del Dipartimento dei Manoscritti presso la Biblioteca Nazionale di Parigi, indicò a C. Wagneur (GERSAR) l’esistenza di una Triplice Cinta sul manoscritto 10502 della Biblioteca Reale di Bruxelles.

Fiandre Occidentali: Coxyde (Koksijde)

Abbazia cistercense Nostra Signora delle Dieci Dune (XII sec.), Koninklijke Prinslaan 8. Su un mattone.   Crediti: Pierre Debray (1979) “Signes lapidaries en Belgique”, Cahiers médievaux, Club du Vieux, Paris, n. 17, p. 9-19.

Lussemburgo (Vallonia): Cherain

Château des Moudreux. Motivo pavimentale. Crediti: Wagneur, Christian “Inventaire-La Mysterieuse triplce-enceinte”, G.E.R.S.AR, Milly-la Forêt, 1995

Namur (Vallonia): Sclayn

Chiesa, alla base della torre romana, in verticale. L'altro esemplare è "a croce piena":   Crediti: Pinon, Roger “Le jeu de la marelle assise en Vallonie”, Enquětes du Musée de la Vie Wallonne.Liège, 1968

Visè (Vallonia, Limburgo)

(Questa scheda è stata inserita anche nella nazione Olanda, città di Maastricht). La località si trova al confine tra i Paesi Bassi (Olanda) e il Belgio, nella provincia di Limburg, di cui Maastricht è il capoluogo. Tuttavia il paese, Visè, rientra nella Vallonia (Belgio) e si parla il francese. A...