GAMBATESA (CB)

GAMBATESA (CB)

All'interno del Castello dei Capua, nella "Sala delle Virtù", al II piano, poco al di sotto del grande affresco della CARITAS, si trova una fascia di intonaco priva di affreschi. Qui è incisa, verticalmente, una Triplice Cinta nel modello classico (senza diagonali nè foro centrale), con tratto sottile, come un graffito; numerosi sono i segni presenti sia sulla stessa fascia che su pareti affrescate perchè il maniero ebbe diverse destinazioni d'uso, tra cui anche quella di istituto scolastico.

Le dimensioni sono di circa 20 cm per lato.

Il Castello, che fu affrescato dal misterioso pittore Donato Decumbertino su commissione di Vincenzo di Capua nel 1550, è stato recentemente restaurato a cura della Soprintendenza ai Beni Architettonici del Molise, e ha ripreso il suo aspetto di dimora signorile, sviluppandosi su quattro piani.

Ne abbiamo parlato qui http://www.duepassinelmistero2.com/studi-e-ricerche/arte/italia/molise/tour-2015

 

            L'autrice mostra la TC, inedita, del Castello di Gambatesa

 

  • Segnalazione e foto: Marisa Uberti (agosto 2015). L'esemplare non era mai stato segnalato prima.