GENOVA-VOLTRI

GENOVA-VOLTRI

Santuario di S. Maria delle Grazie, sedili in ardesia addossati al muro che delimita a nord il sagrato. Rispetto all’inventario che ne aveva stilato il dr. C. Gavazzi (1997) abbiamo trovato delle notevoli difformità, tanto che il sedile est è stato rimosso e non c’è più. Sul sedile ovest, cioè a sinistra dell’arco d’ingresso al santuario abbiamo documentato i graffiti come segue: 2 TC cassiche, di cui una è abrasa nella parte inferiore; l’altra è abrasa in diversi punti ma soprattutto mancante del quadrante inferiore destro per esfoliazione del materiale, un tris, una scacchiera (poco visibile per colata di cemento sovrapposta), una TC con diagonali (consunta e non più distinguibile nella parte inferiore)+ un altro tris senza mediane. Molti altri graffiti che confondono eventuali altri schemi di gioco.

 

La localizzazione del sedile addossato all'edificio: