Non nota

Non nota

Crditi: C. Wagneur (op. cit.), che cita come fonte: Pierre Carnac (1971) “Les conquerants du Pacifique”, ed. Robert Laffont, p. 138, in cui non sono fornite informazioni dettagliate ma soltanto una segnalazione generica del tipo di Triplice Cinta.