PIETRA MONTECORVINO (FG)

PIETRA MONTECORVINO (FG)

Nella Torre Normanna, sul davanzale di due finestre si trovano due incisioni di Triplice Cinta (una per parte).

La Torre risale alla metà del XIII secolo; nata per scopi militari, era parte integrante del castello che fu utilizzato dai normanni, dagli svevi e trasformato poi dagli angioini. La parte inferiore della Torre ha un'architettura normanna, quella superiore tardo-angioina con merlatura guelfa. Internamente i vari piani erano collegati da una scala a chiocciola di 116 gradini.

La presenza dei due schemi (che per posizione e dimensione possono essere stati tavolieri da gioco) potrebbe ricollegarsi alla presenza di soldati di guardia nella torre stessa. Al momento l'assenza di notizie aggiuntive non consente la formulazione di ulteriori ipotesi.

  • Segnalazione e foto: Domenico Moretti e Alessandro de Troia del 19 Ottobre 2017. Li ringraziamo vivamente.
  • Scheda inserita da M. Uberti il 24/10/2017