Vijayanagara (kannada: ವಿಜಯನಗರ), Karnataka

Vijayanagara (kannada: ವಿಜಯನಗರ), Karnataka

L'esemplare è stato rinvenuto da Elke Rogersdotter (Svezia) durante il suo lavoro archeologico sul campo nella cittadina medievale di Vijayanagara. Rogersdotter ha comunicato al nostro collaboratore Wim van Mourik di aver trovato diverse Triplici Cinte durante gli scavi della cittadina ma questa che presentiamo è situata in uno spazio stretto sotto un masso, tanto che ha dovuto strisciare per raggiungerla e, sostiene, non serviva per giocare.

La città era l'antica capitale del regno omonimo che, all’apice del suo potere, si estendeva su buona parte dell’India meridionale e nell’altopiano del Deccan. È situata nel distretto di Bellary, a nord dello stato indiano del Karnataka. Fra le sue rovine si trova il complesso di Hampi dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. La maggior parte delle città si trovava sulla riva sud del fiume Tungabhadra. La città venne costruita intorno al centro religioso originale del tempio Virupaksha ad Hampi e fiorì tra il secolo XIV e il secolo XVI, durante lo splendore dell'Impero Vijayanagara.Nel 1565 nella guerra contro i Sultanati del Deccan l’Impero Vijayanagara subì una grave sconfitta, e la stessa capitale venne occupata, saccheggiata e distrutta (da Wikypedia).

Crediti: Elke Rogersdotter (ringraziamo lei e Wim van Mourik di averci passato questa importante segnalazione)