Beja (Alentejo): Mértola

Beja (Alentejo): Mértola

Alcàҫova do Casteo, su una pietra (scisto), incisa davanti e dietro con Triplice Cinta (XII-XIII sec.). Vi sono due TC rettangolari: la prima misura 11 cm x 12 cm (una parte manca perché la pietra è rotta); l'altra misura 13 x 11 cm (molto deteriorata).

 

E' segnalato anche un frammento di pietra con inciso un probabile gioco romano Duodecim scripta.

Crediti: “Pedras que jogam. Jogos de tabuleiro de outras epocas”, Cd-rom curato dalla d.ssa Adelaide Carreira -Dipartimento di Matematica della Facoltà di Scienze dell'Università di Lisbona e da Edite Alberto, Lidia Fernandes (Museo da Cidade- Camara Municipal de Lisbona), 2004 (produzione JSDesign).