SERMONETA (LT)

SERMONETA (LT)

Sermoneta sorge in posizione strategica su uno dei colli dei Monti Lepini; è una delle città pre-romane del Lazio. Nel suo centro storico sono state rilevate diverse Triplici Cinte incise, come è accaduto in altri paesi limitrofi (Carpineto, Priverno, ecc.). Giulio Coluzzi, ispezionando il paese, ha notato molte di queste incisioni su gradini e soglie delle abitazioni e, laddove queste fossero consunte, ha potuto constatare che su quelle sostituite (appoggiate al muro in attesa di essere smaltite) era ancora visibile la traccia del consunto schema...Destinato a scomparire per sempre?

Un esempio interessante si trova sul primo gradino di accesso di un'antica casa privata sita in Via Marconi, all'interno del paese, dove si notano chiaramente incise, in verticale, due T.C. (foto di apertura). Altre cinte si possono scovare se si guarda con attenzione all'interno dei caratteristici vicoli medievali.

Un esemplare di Triplice Cinta si trova inciso sulla soglia dell'ultimo gradino di accesso al portico dell'antica chiesa di San Michele Arcangelo (XII secolo):

Anche su uno dei gradini davanti all'ingresso della chiesa di S. Maria Assunta (XIII secolo) è possibile scorgere almeno un esemplare di TC consumato dal tempo...

Nel giardino interno della sacrestia di questa stessa chiesa vi sarebbe una pietra recante lo schema di una TC (rif. Umberto Cordier, scheda n. 514 della sua "Guida ai luoghi misteriosi d'Italia", Piemme, 2002).

  • Crediti: Giulio Coluzzi. Schede apposite approfondite sono state pubblicate nel libro "I luoghi delle triplici cinte in Italia: alla ricerca di un simbolo sacro o di un gioco senza tempo?" di Marisa Uberti-Giulio Coluzzi (Eremon Edizioni, 2008), pp.241-242 e 245-248. Oggi il libro è reperibile nella maggioranza degli e-store
  • Scheda inserita da M. Uberti