SETTEFRATI (FR)

SETTEFRATI (FR)

Piccolo comune della Ciociaria prossimo ai confini di tre regioni (Lazio, Abruzzo e Molise), Settefrati vanta la chiesa di S. Stefano Protomartire (1347), che svetta al centro del borgo e fu Collegiata e Arcipretura, in epoca medievale. Più volte rimaneggiata, subì gravi danni in seguito al sisma del 1984 e restò chiusa al pubblico per quasi vent'anni. Alla base dell'edificio adiacente alla scalinata d'accesso sul lato sinistro, si trovano tre Triplici Cinte più un Tris,  in successione, Si presentano tutte nel modello classico senza diagonali ma con marcata coppella centrale.

Nella foto, l'autore ha indicato (da sinistra a destra) la presenza di un Tris e delle tre TC (una è mostrata nella foto di apertura)

  • Crediti: Giulio Coluzzi. Una scheda apposita approfondita è pubblicata nel libro "I luoghi delle triplici cinte in Italia: alla ricerca di un simbolo sacro o di un gioco senza tempo?" di Marisa Uberti- Giulio Coluzzi (Eremon Edizioni, 2008), pp. 254-257. Oggi il libro è reperibile nella maggioranza degli e-store
  • Scheda inserita da M. Uberti