TERRACINA (LT)

TERRACINA (LT)

Il Tris, in certi ambiti noto come "Centro Sacro", è presente su un gradino del sagrato della inquietante e macabra “Chiesa del Purgatorio”. Costruita nel XVI secolo al posto di una preesistente chiesa medievale ascrivibile al XIII secolo e dedicata a San Nicola, è stata più volte rimaneggiata nel corso dei secoli ed oggi appare in stile barocco. È piuttosto nota localmente a cagione dell’impressionante scultura di uno scheletro, “memento mori”, che orna la parta sommitale della facciata. 

          

                                                         La facciata della chiesa

          

                 Terracina: il tempio di Giove Anxur e il Pisco Montano, la rupe tagliata dai Romani

Crediti: Giancarlo Pavat (giungo 2014)