Fiandre Occidentali: Coxyde (Koksijde)

Fiandre Occidentali: Coxyde (Koksijde)

L'esemplare, inciso su un mattone, si trova attualmente nel Museo Ten Duinen. che si trova nel complesso dell'abbazia omonima dei Trappisti di Stretta Osservanza (ramo dei Cistercensi), i quali producono anche un'ottima birra. L'edificio ha una collezione di circa 1000 mattoni di varia forma e sono caratterizzati da motivi scolpiti o dipinti, iscrizioni, impronte di piedi. Su uno di quei mattoni si trova lo schema del filetto o mulino. L'analisi dell'incisione ha mostrato che essa fu realizzata sull'argilla bagnata, cioè prima della cottura. Può essere stato un muratore a lasciarla? Il mattone è di grandi dimensioni e forse copriva il muretto del chiostro (?). E' stata trovata, impressa nell'argilla di un altro mattone, l'impronta del piedino di un bimbo di 3- 4anni, forse uno dei figli dei lavoranti. Questo mattone fu rinvenuto nel magazzino dell'abbazia, a sud della strada dell'edificio dei conversi (fratelli laici). L'impronta fu lasciata sul mattone di argilla ancora fresco, probabilmente approntato per essere cotto nella fornace (i mattoni venivano lasciati asciugare per un certo periodo di tempo e forse il bimbo camminò proprio su uno di essi, prima di essere probabilmente "fermato" da qualche adulto). Una tenera traccia di un passato lontano! Chissà se quello stesso fanciullo giocò su questa tavola-mulino, magari con il padre?

- Crediti: Pierre Debray (1979) “Signes lapidaries en Belgique”, Cahiers médievaux, Club du Vieux, Paris, n. 17, p. 9-19
- Foto: sito dell'abbazia