Piemonte/Piedmont

ALPE IN BUTINA (comune di Miazzina, VB)

Triplice Cinta segnalatami da Valerio Dellavedova di Miazzina. Il gioco si trova all’alpe In Butina, poco sopra il paese, e fu realizzato tra il 1914 e il 1915 dal suo nonno materno Pasquale Martino Tradigo figlio di Giovanni e di Crocefissa Spadoni, nato a Miazzina il 4 novembre 1886, morto sempre...

ALPE MONTA' (comune di Piedicavallo, BI)

La località Alpe Montà è situata a 1.200 m di altitudine nell'Alta Valle Cervo. All'esterno della baita Cecilia è stata individuata una Triplice Cinta inedita, incisa su una lastra di micascisto. Le dimensioni dell'esemplare sono di cm 29 x 22 e, a differenza delle molte del territorio biellese,...

ALPE MORGAGNO (Comune di Vogogna, VB)

L'Alpe si trova  a 1471 m s.l.m. Il bellissimo "filetto" è inciso su lastra poi utilizzata per la copertura del tetto di un rustico (stalla o casera). L'esemplare, almeno per il nostro censimento, è inedito. Crediti: segnalazione e foto Fabio Copiatti, che ringraziamo vivamente. Scheda...

ALPE PIAGGIA (Comune di Aurano, Valle Intrasca, VB)

Corte Piaggia (Intragna), a 910 m di quota. La TC è incisa su una lastra ora utilizzata come gradino di una scala in pietra localizzata nel centro dell’alpeggio.Al centro dello schema è inciso un ovale. Foto: Fabio Copiatti. Bibliografia: F. Copiatti, E. Poletti Ecclesia (a c. di), Messaggi sulla...

ALPE PIAN d'la VEJ (Comune di Piedicavallo, BI)

Il toponimo è un po' ostico da pronunciare, per chi non è del posto, ma cercheremo di fare un po' di chiarezza, grazie anche alla cartina (per la quale ringraziamo la scopritrice dell'esemplare): Sulla mappa, Pian d'la Vej (che può trovarsi scritto anche Pian d'la Vey), è ben visibile a destra...

Alpe Pisciola (Valle Intrasca, VB)

All’alpe Pisciola, nei pressi del Monte Vadà, su una roccia. Fonte: Ghea Martinelli in "Il richiamo della pietra. Nuove segnalazioni di giochi incisi nel Verbano". Segnalatomi da Fabio Copiatti, che ringrazio vivamente, e pubblicato per gentile concessione.  

ALTA VALLE ORBA (prov. AL)

La Valle dell'Orba si trova "a cavallo" tra Piemonte e Liguria. Queste minuscole incisioni sono state ritrovate sulla "Grande Roccia".

ANTRONA SCHIERANCO (prov. di VB)

"Pietra del Merler", su roccia completamente coperta di incisioni. Si trovano 9 TC, 2 tris e 3 alquerque-12, oltre a 2 piccole scacchiere + 1 quadrato ‘semplice’ con microcoppella centrale + ulteriori coppelle, microcoppelle, dischi, cruciformi, affilatoi, scritte recenti, iniziali, etc. Frottage...

BARZINO (fraz. Quincinetto, prov. TO)

In un lpeggio. Su roccia. Marcata coppella centrale + 6 piccole coppelle sulla stessa lastra.Gli esemplari potrebbero essere scomparsi. Frottage di C. Gavazzi

BAVENO (fraz. Feriolo, prov. VB)

Via Verdi, angolo via Mazzini. Lastra di copertura del muretto. Misure: 34 x 27 cm Frottage di Carlo e Luca Gavazzi in "Giocare sulla pietra", Priuli e Verlucca Editore, 1997

BEE (prov. di VB)

Piazza Belvedere, su lastra del muretto che la delimita verso sud. XII lastra, misure: 39 x 38  cm Frottage di C. e L. Gavazzi in "Giocare sulla pietra", Priuli e Verlucca Editore, 1997

BEE (prov. VB)

Piazza Belvedere, su lastra del muretto che la delimita verso sud. IV lastra, misure: 42 x 30 cm Frottage di C. e L. Gavazzi in "Giocare sulla pietra", Priuli e Verlucca Editore, 1997

BEE (prov. VB)

Piazza Belvedere, su lastra del muretto che la delimita verso sud. XIV lastra, misure: 38 x 36 cm. Profonda microcoppella centrale e una lettera M sovrapposta. Frottage di C. e L. Gavazzi in "Giocare sulla pietra", Priuli e Verlucca Editore, 1997

BEURA (Cardezza, prov. VB)

Ci troviamo in Val d'Ossola, sulla Mulattiera che da Beura conduce a Bissoggio. La Triplice Cinta è  incisa, in orizzontale, su lastra pavimentale della cappelletta che s’incontra a metà del percorso. Nel vicino abitato rurale di Bissoggio sono segnalati alcuni massi incisi con cruciformi e...

BEURA (prov. di VB)

Ubicazione non nota. Particolare: 4 cinte invece di 3. L’esemplare si troverebbe su una copertina del libro ‘Ossola di pietra’ (AA.VV.Gruppo Archeologico Mergozzo), Antiquarium Mergozzo, 1978)

BEURA (prov. VB)

Via Roma, portone adiacente il n. 15, in un cortile. Soglia d’ingresso, gneiss. Misure. 32 x 32 cm Frottage di C. e L. Gavazzi in "Giocare sulla pietra", Priuli e Verlucca Editore, 1997

BUREGLIO (fraz. di Vignone, prov. di VB)

Fraz. Bureglio, Via Marsala, 2. Pianerottolo di fronte all’ingresso, in cima ad una scaletta. Lastra di gneiss, misure 25 x 24 cm. Foto: Uberti Marisa

BURONZO (VC)

Questo interessante esemplare è stato documentato, in verticale, su una porta lignea pertinente ad un'antica abitazione facente parte del borgo castellano di Buronzo. Il Castello è diventato un quartiere, nel tempo, e si trova al centro del paese: oltre a un edificio che ha connotazioni di nobile...

CAMPIGLIA CERVO, località La Balma (prov. BI)

Fraz. La Balma, via Renzo Crosa, su uno scalino davanti all’ingresso di un’abitazione. Misure: 22 x 23 (mal conservata e mal incisa) Frottage Carlo e Luca Gavazzi in “Giocare sulla pietra - I giochi nelle incisioni rupestri e nei graffiti di Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria", Quaderni di Cultura...

CANNOBBIO (prov. VB)

Piazza Vittorio Emanuele, su uno scalino al limite fra la carreggiata e il porticato antistante il n. 22. Lastra di gneiss.

Carpiano (Valle Intrasca, VB)

Due filetti sono incisi su lastre di copertura del muretto presente davanti alla chiesa. Segnalazione:dr. Fabio Copiatti, che ringraziamo vivamente. Le due immagini sono inserite in un articolo pubblicato per la rivista "Vallintrasche", e per gentile concessione di F.Copiatti esso è...

CASORZO (prov. AT)

Chiesa di San Giorgio (esistente già nel 1458), poi reintitolata alla Madonna delle Grazie. In verticale, 22 x 19 cm (quadrato più esterno)
Oggetti: 1 - 22 di 102
1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>