Puglia

BARLETTA (BT)

Basilica del Santo Sepolcro, facciata superiore laterale destra, in verticale, su uno dei blocchi (insieme a una TC). Fonte: studio dell'archeologo prof. Paolo Maulucci
+

BISCEGLIE (BT)

L'incantevole cittadina di Bisceglie si affaccia sul Mare Adriatico, tra i Comuni di Trani (a nord) e Molfetta (a sud). E' ricca di storia e monumenti degni di attenzione, tra i quali - in questa sede- ci interessa il Palazzo Vescovile, sito a fianco della Cattedrale dedicata a S. Pietro. Sulla...
+

BRINDISI

Questa lastra calcarea recante l'incisione di una Triplice Cinta e due Tris (probabile frammento di Alquerque) è conservata nel Museo Archeologico di Brindisi ed è considerata una tabula lusoria di epoca romana. E' molto importante perchè fu ritrovata nella necropoli romana di via dei Cappuccini a...
+

CANOSA DI PUGLIA (BA)

Chiesa di S. Caterina, su un blocco all’esterno, vicino al portale d’ingresso, a sinistra, in verticale. L'incisione è accompagnata da quella di una TC + altre e il blocco presenta un grosso foro centrale. Foto: Giovanni Malcangio
+

CANOSA DI PUGLIA (BAT)

Due Alquerque si trovano nel Sacello di Boemondo d’Altavilla, all'esterno. Ubicazione: verticale, in situ Supporto: rivestimento in marmo greco Dimensioni: 8 e 7 cm di lato Datazione presunta: a partire dal XII secolo Descrizione: Un bell’esemplare di Alquerque completo e regolare, di circa 8 cm...
+

CORIGLIANO D'OTRANTO (LE)

Questo interessante esemplare, che non sappiamo se classificare come "Alquerque" ma che comunque vale la pena di pubblicare per la sua particolare armonia geometrica e perchè il disegno è morfologicamente simile a quello di un Alquerque, è inciso su concio tufaceo nel centro storico. Il disegno...
+

LECCE

Cattedrale. Nella cripta, su una panca in pietra, a sinistra dell’altare. Molto labile; forse –accanto- vi era una Triplice Cinta. Foto: Marisa Uberti
+

MONTEROTARO (FG)

Questo piccolo esemplare di Alquerque inciso su un frammento di tegolone fu ritrovato a terra durante scavo archeologico del castello. Le sue misure sono 3 x 2 cm (troppo esigue per giocarvi!) e attualmente la pietra è nei depositi della Soprintendenza, in attesa di collocazione. L'esemplare è...
+

NOCIGLIA (LE)

Questo esemplare è stato rilevato all'interno della camera di sicurezza al primo piano della torre di Nociglia, località di passaggio sulla "via Leucadense". Il graffito misura 17x22 cm e si trova in posizione verticale, sotto la finestra della parete est della torre (su blocco di reimpiego?),...
+

SAN CESARIO DI LECCE (LE)

Chiesa di San Giovanni Evangelista. Un Alquerque è inciso sul lato lungo di un sarcofago medievale, in verticale, ed è accompagnato da due TC (filetti) ma i tre esemplari sembrano eseguiti da mani diverse. Va considerato che, con ogni probabilità, il sarcofago - che è privo di coperchio e di cui...
+

SAN SEVERO (FG)

Due Alquerque sono presenti sul paramento murario esterno laterale della Cattedrale di S. Maria Assunta. Quello della foto di apertura è ben visibile, ha tratti curati e regolari (nella parte superiore sinistra è invaso da un gancio che lo deturpa); l'altro risulta parzialmente visibile perchè...
+

TRANI

Cattedrale di San Nicola Pellegrino, alla base del campanile (esternamente) si possono trovare diversi esemplari, piuttosto consunti e in alcuni casi irriconoscibili, di alquerque, ma anche di tris e TC. Foto: Marisa Uberti Agli esemplari abbiamo dedicato una scheda apposita nel libro "I luoghi...
+

TROIA (FG)

Questo esemplare si presenta visibile per metà; la parte inferiore infatti è abrasa e ormai perduta; si trova su un basamento sporgente situato lungo il fianco della Concattedrale di Troia, in provincia di Foggia. Il blocco giace a terra, insieme ad altri, ai piedi della facciata laterale...
+

TUTINO (frazione di TRICASE, LE)

Nel Castello cinquecentesco dei Trane si trova un bell'esemplare di Alquerque, inciso sulla cimasa del parapetto in pietra leccese del loggiato al primo piano, in prossimità dell'ingresso della sala di rappresentanza del palazzo. I tratti sono marcati e gli incroci si mostrano ben definiti...
+
webmaster Marisa Uberti