FONDI (LT)

FONDI (LT)
Lungo la Via Appia, chiesa extra-moenia di Santa Maria del Soccorso (XIV secolo), edificio che presenta due ingressi porticati ad arco ogivale per permettere l'entrata e l'uscita da ambo i lati. Sotto l'arco ogivale più piccolo si trova una pietra lavica di pavimentazione, forse dell'antica Via Appia, su cui è incisa orizzontalmente una TC inedita molto consunta che misura circa 19 x 18 cm (?). Si presenta nel modello classico, senza diagonali nè foro centrale (per quanto sia consentito valutare).
 
 
 
 
All'interno della chiesa vi è reimpiegato un frammento di pilastrino altomedievale con motivo di intreccio, mentre sulla lunetta dell'ingresso principale vi è affrescato un elemento decorativo o simbolico (da quanto è possibile desumere, data la scarsità di ciò che rimane, potrebbe essere stata una "greca" o percorso labirintico (?), vedi foto seguenti:
 
Pilastrino altomedievale con decorazione a intreccio
Lacerto di affresco sopra la lunetta dell'ingresso principale
 
  • Crediti: segnalazione e foto di Gerardo Masone (30/09/2018), che ringraziamo vivamente
  • Scheda inserita da M. Uberti il 01/10/2018