Gerusalemme/Jerusalem

Gerusalemme/Jerusalem

Negli scavi archeologi nel sud-ovest della città, Jennie Ebeling, professore associato di archeologia all'università di Evansville e condirettore della Jezreel Expedition, ha individuato due tavolieri, di cui uno è una Triplice Cinta e l'altro un Alquerque a tris multipli. Come si vede dalla foto di apertura, questo modello non si documenta in Italia (o perlomeno è rarissimo, essendo documentati Alquerque con 25 incroci e non di più).

"Gli oggetti sono stati trovati in una fossa che conteneva ceramiche mamelucche. Non esiste una data più definitiva del 13° -15° secolo disponibile (finora), ha spiegato Ebeling.

  •  La segnalazione la dobbiamo a Arie van der Stoep, il quale l'ha ricevuta dal dr. David Parlett (BGS Group). Ringraziamo entrambi!
  • Scheda inserita il 14/05/2020 da M. Uberti