LUCCA

LUCCA

Ci viene segnalato questo esemplare inciso in un chiostro di Lucca, ma non è specificato quale sia (forse quello del Real Collegio?). Indagini in corso.

L'esemplare è stato tracciato con perizia, con l'ausilio di strumenti; ad una più attenta osservazione si nota che i tratti della parte dell'alquerque sono molto più marcati e puliti di quelli del tris adiacente, facendo dubitare che quest'ultimo sia stato aggiunto in un secondo momento, forse per creare due tipi di giochi diversi (alquerque, appunto, e "Lupo e Pecore"). Su un'altra lastra del chiostro è documentata una Triplice Cinta o filetto o tavola-mulino (v. scheda).

  • Segnalazione di Giovanni Barrella (21/10/2019); foto di Stefania Fei
  • Scheda inserita da M. Uberti il 22/10/2019