Marisa Uberti

Curatrice e coordinatrice del progetto

Referente per la regione Lombardia - Membro attivo

Bresciana di nascita e residente nel bergamasco dal 2003, ha una formazione scientifica ed è una ricercatrice indipendente. Dal 2000 si occupa della Triplice Cinta e degli schemi cui frequentemente la si trova associata (Tris, Alquerque, Lupo e Pecore). Nel 2013 ha fondato questo Centro Studi Triplice Cinta (www.centro-studi-triplice-cinta.com), collabora attivamente con studiosi accademici e non, sia italiani che stranieri. E’ autrice di innumerevoli articoli sul tema e ha partecipato come relatrice a tutti i Convegni Nazionali sulla Triplice Cinta (Bonito, AV, 2016; Spirano, 2017; Biella, 2018; Genova Sestri Ponente, 2019; Mergozzo (VCO), 2020), nonché a due importanti eventi internazionali organizzati dal Board Game Studies (BGS Colloquium XX, Copenhagen, 17-20 Maggio 2017; BGS Colloquium XXII, Bologna, 7-10 Maggio 2019). E’ membro dell’Associazione Ligure per lo Sviluppo degli Studi Archeoastronomici (ALSSA), dell’AIST (Associazione Italiana Scopritori Tavolieri Inediti), del Gruppo di Ricerca Storica di Rovato (BS), dell'Ass.ne Gruppo Civiltà Contadina di Pagazzano (BG), dove è guida al locale Castello Visconteo. Ha fondato e gestisce tutt'ora il sito culturale www.duepassinelmistero2.com.

Saggi pubblicati sull’argomento:

  • "Ludica, Sacra, Magica. Il censimento mondiale della Triplice Cinta" (ilmiolibro.it, 2012);
  • "The Merels Board Enigma. With the worldwide census" (ilmiolibro.it, 2012);
  • La Triplice Cinta in Italia: alla scoperta di un simbolo sacro o di un gioco senza tempo?” (co-autore Giulio Coluzzi, Eremon Edizioni, 2008). 

E’ inoltre autrice della monografia:

  • "La Triplice Cinta nell'Arte profana e sacra. Le raffigurazioni del gioco del Filetto o del Mulino oltre la pietra” (Academia.edu).
  • Per l’Istituto Archeologico Valtellinese ha pubblicato due articoli specifici: “Considerazioni sulla Triplice Cinta incisa sulla lastra marmorea rinvenuta all'interno dell'altare della chiesa di S. Martino di Serravalle (Sondrio)” e “Considerazioni su un tavoliere da gioco inciso nella galleria porticata  della chiesa di San Bartolomeo a Caspano di Civo (SO)”, entrambi apparsi sul Notiziario N. 12, Anno 2014.

Membro fondatore (gennaio 2013)

webmaster Marisa Uberti