HOORN (Olanda Settentrionale)

HOORN (Olanda Settentrionale)

Questo è il primo esemplare di Alquerque per la nazione! Trovato nel 1998 durante alcuni scavi effettuati in un cantiere sul lato sud del Karpervuil - un porto risalente al 1576 - presenta una Triplice Cinta dall'altro lato. E' in ardesia e misura 7,6 x 7,8 cm. Probabilmente non si tratta di schemi ludici (abbiamo discusso le caratteristiche della TC nella relativa scheda). Questo Alquerque, come la TC dall'altro lato, non fu inciso tracciando segmenti singoli ma doppi, in maniera tale che si presenta dotato di una certa eleganza e accuratezza. All'esterno si vedono tre pentacoli (stelle a cinque punte) su tre lati mentre sul quarto sembra esservi una stella a otto punte. Inquadrato come un gioco a pedine tascabile dagli archeologi che si occuparono del ritrovamento, questo manufatto potrebbe invece appartenere ad un ambito ritualistico, di magia cerimoniale o essere stato usato come un amuleto. I simboli presenti potrebbero comunque avere avuto la funzione di aumentare la fortuna e la vincita al gioco...

La città di Hoorn è il capoluogo della regione storica della Frisia Occidentale (West-Friesland).

  •  Segnalazione: Wim van Mourik. Per approfondimenti si veda il suo articolo (pubblicato in questo sito in lingua originale). L'oggetto si trova nella collezione di Earl Specht (ringraziamo vivamente Wim per averci inviato l'articolo e la preziosa segnalazione in data 15/07/2020)
  • Scheda inserita il 21/07/2020 da M. Uberti