Piemonte/Piedmont

ORTA SAN GIULIO (prov. NO)

Via Caire Albertoletti Corinna, pavimentazione della via di fronte al n. 4.Su lastra di gneiss. Misure: 32 x 29 cm Foto: Uberti Marisa

ORTA SAN GIULIO (prov. NO)

Palazzo Comunale (1582). Lastra di gneiss, pavimentazione del porticato. Misure. 27 x 24 cm, molto consunta Foto: Uberti Marisa

OTTIGLIO (AL)

Chiesa di San Germano (XIII sec.). In verticale; accanto c'è un alquerque (vedi scheda)   Crediti:“Tracce del passato: epigrafia, grafica, figurazioni sulla pietra", in ‘Graffiti. Iscrizioni e figurazioni incise sulla Pietra da Cantoni’, a cura di Carlo Aletto, Villanova Monferrato (AL), 2004,...

PIEDICAVALLO ("In cima la Ripa"), prov. Biella

L'esemplare si raggiunge salendo la mulattiera per il rifugio Rivetti, girando a destra al bivio de la Montà E63b, superato Alpe Dasè (dove si trova una TC, vedi scheda), si prosegue dritto per raggiungere in 10' le baite di "In cima la Ripa". Qui, su un gradino di una baita diruta, è incisa...

PIEDICAVALLO (fraz. BI)

Alpe Dasè.Baita Peraldo. Sedile esterno. Misure: 22 x 19 cm Foto. C. Gavazzi

PIEDICAVALLO, Mulattiera (prov. BI)

Colle della Vecchia. A metà strada tra Rosei e Alpe Casetti. Misure. 22 x 33 cm. Tratti marcatamente curvi. Frottage: Carlo e Luca Gavazzi in “Giocare sulla pietra-I giochi nelle incisioni rupestri e nei graffiti di Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria", Quaderni di Cultura Alpina, Priuli &...

Piedimulera, Case Girardi (Verbano-Cusio-Ossola)

La TC, inedita, è incisa su una lastra riutilizzata come sostegno di un tavolino posizionato nei pressi di un’antica casa tardomedievale. In posizione verticale, l'esemplare è nella forma non usuale avente sia le diagonali che le mediane che si incontrano al centro, oltre ad un vistoso foro...

PREMOSELLO CHIOVENDA (fraz. Capraga prov. VB)

Capraga, nella parte più alta dell’abitato, in cima a un rudere. In posizione molto nascosta, su lastra di gneiss. La TC misura 22 x 20 cm; c'è anche un tris, una data, 1908 e la sigla B C, N F Crediti: Carlo e Luca Gavazzi in "Giocare sulla pietra", Priuli e Verlucca Editore,...

PREMOSELLO CHIOVENDA (fraz. Capraga, prov. VB)

Capraga, centro abitato. Lastra di gneiss impiegata come pianerottolo d’ingresso a una casa, in cima ad una scaletta. Misure: 31 x 31 cm (molto consunta) Crediti: Carlo e Luca Gavazzi in "Giocare sulla pietra", Priuli e Verlucca Editore, 1997

QUINCINETTO (prov. di TO)

In un alpeggio abbandonato, su masso inclinato, a strapiombo su un burrone. Gli esemplari compaiono anche in Gavazzi C. e L. “Giocare sulla pietra-I giochi nelle incisioni rupestri e nei graffiti di Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria", Quaderni di Cultura Alpina, Priuli & Verlucca editori,...

QUINCINETTO (prov. di TO)

Alpe Torrione. Roccia in posto. Misure 30 x 35 cm.  

QUINCINETTO (prov. TO)

Località Bec Renon, a 2.000 m di altitudine, lontano da ogni centro abitato. Roccia in posto; Inclinazione di 15°. Marcata micro-coppella centrale Foto. C. Gavazzi

Romanico (comune di Baveno, VB)

Via dei Mulini. All'inizio della via, si trova una TC sulla sommità di un muretto di recinzione di proprietà privata e nascosto parzialmente dalla barriera in ferro che ne interrompe il disegno. Fonte: Ghea Martinelli in "Il richiamo della pietra. Nuove segnalazioni di giochi incisi nel Verbano"...

RONCARO (VCO)

Di fronte all'Oratorio dell'Addolorata (XVIII secolo), in un antico cortile, è incisa una TC, su un sedile di pietra. Localmente è appellata "Gioco degli scalpellini" (ma anche "tavola-mulino"); accanto si trovano alcune coppelle. Centralmente ha un foro molto marcato. Il paese si trova sul Lago...

RONCO CANAVESE (fraz. Tiglietto, prov. TO)

Portico davanti alla chiesa del paese, su lastra di copertura del muretto.Misure: 58 x 43 cm Frottage di C. e L. Gavazzi in “Giocare sulla pietra-I giochi nelle incisioni rupestri e nei graffiti di Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria", Quaderni di Cultura Alpina, Priuli & Verlucca editori,...

SETTIMO VITTONE (prov. di TO)

A monte della località Torre Daniele, su un masso

SPARONE (prov. di TO)

Via Faletti, di fronte ai nn. 11 e 13, muretto delimitante il portico. Una TC misura 24 x 22 cm (ampia esfoliazione centrale che l’ha danneggiata); l'altra presenta tratti mancanti + una data poco leggibile (1740?) Frottage di C. Gavazzi

SPARONE (prov. di TO)

Via Faletti, di fronte ai numeri. 11 e 13, su lastra di copertura del muretto delimitante il portico; 3^ lastra di gneiss

STRESA (prov. VB)

Sopra il centro abitato, lungo un sentiero pedonale che taglia i tornanti della via per Binda, su una lastra pavimentale di fronte ad un cancelletto d’ingresso di un’abitazione. Da un lato vi sono quattro piccole coppelle. Il sentiero è antecedente alla strada di grande comunicazione...

SUNA (prov. di VB)

Chiesa di San Fabiano. Primo gradino della scalinata di accesso (unico originale, in granito rosa di Baveno), Misure: 27 x 25 cm. Foto: Uberti Marisa Sul sagrato della chiesa vi è questa serie di incisioni: Misure TC: 28 x 27 cm Una Tc di 29 x 28 cm è incisa sul muretto del sagrato, lato sud...

SUNA (prov. di VB)

Via Castelfidardo, 28, all’interno del cortile, appesa accanto all’ingresso di una casa. Lastra  rettangolare di calcare bianco. Misure: 35 x 34. La scritta IHS al centro, con i simboli della passione Foto: Uberti Marisa

SUNA (prov. di VB)

Lungolago; ‘Ol Piudùn’ (‘La Gran Pietra’), lastrone in pietra (262 cm x 104) un tempo utilizzato come tavolo da gioco, segnalata da una targa commemorativa. Si trovano incise almeno 6 TC, che venivano ripristinate quando quelle più vecchie erano troppo consunte per giocare. Una lastra commemora il...
Oggetti: 67 - 88 di 109
<< 1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>